Comune di Arcola

Contributi per morositā incolpevole

Pubblicata il 19/12/2016

AVVISO PUBBLICO
PER L’EROGAZIONE DI CONTRIBUTI AGLI INQUILINI MOROSI  INCOLPEVOLI   TITOLARI  DI CONTRATTO DI LOCAZIONE  E  SOGGETTI   A  PROVVEDIMENTIO DI SFRATTO
Premessa
Con il presente Avviso Pubblico il Comune di Arcola ,  avvia la procedura  finalizzata ad individuare  gli inquilini morosi  incolpevoli  che siano in possesso dei requisiti per poter accedere ai contributi  messi a disposizione dalla Regione Liguria  in attuazione:
  • dell’art. 6 comma 5 del Decreto legge n.102/2013 convertito con modificazioni dalla legge n.124/2013;
  • Decreto del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti del 14/5/2014 n. 202;
  • Delibera di Giunta Regione Liguria n.420/2015.
  • Decreto del Ministero Infrastrutture e trasporti del 30-03-2016.
  • Delibera di Giunta Regionale n. 958/2016
     
  • < >perdita del lavoro per licenziamento per giusta causa;
  • accordi aziendali o sindacali con consistente riduzione dell’orario di lavoro;
  • cassa integrazione ordinaria o straordinaria che limiti notevolmente la capacità reddituale;
  • mancato rinnovo di contratti a termine o di lavoro atipico
  • cessazioni di attività libero-professionali o di imprese registrate, derivanti da cause di forza maggiore o da perditadi avviamento in misura consistente;
  • malattia grave, infortunio o decesso di un componente del nucleo familiare che abbia comportato o la consistente riduzione del reddito complessivo del nucleo medesimo o la necessità dell’ impiego di parte notevole del reddito per fronteggiare rilevanti spese mediche e assistenziali.
  • Ulteriori causeche abbiano comportato una consistente riduzione del reddito (accertate dai servizi sociali).
     
    Sono esclusi dai contributi in oggetto gli alloggi di edilizia residenziale pubblica (E.R.P.) locati secondo la normativa regionale  e gli alloggi seg. Categorie catastali: A1-A8-A9.
     
    Il contributo in oggetto non è cumulabile  con i benefici del Fondo di Sostegno alle locazione di cui all’art.11 L. 431/98
     
     
  • < >avere cittadinanza italiana, di un paese dell’UE ovvero, nei casi di cittadini non appartenenti all’UE, possedere un regolare titolo di soggiorno;
  • Avere reddito ISEnon superiore ad euro 35000,00 o un reddito derivante da regolareattività lavorativa con un valore ISEE non superiore ad euro 26000,00;
  •  essere destinatario di un atto di intimazione di sfratto per morosità con citazione per la convalida, quando la morosità è incolpevole per le cause elencate al punto 1) del presente avviso.
  • essere titolare di contratto di locazione di unità immobiliare ad uso abitativo regolarmente registrato ( sono esclusi gli immobili appartenenti alle categorie catastali A1, A8, A9) e risiedere nell’alloggio oggetto della procedura di rilascio da almeno un anno;
  • non essere titolare di diritto di proprietà, usufrutto, uso o abitazione nella provincia di residenza di altro immobile fruibile ed adeguato alle esigenze del proprio nucleo familiare. Il requisito deve essere posseduto anche dagli altri componenti delnucleo familiare del richiedente.
    Tutti i requisiti  devono essere posseduti dal richiedente   al momento della presentazione della domanda  e dell’eventuale assegnazione del contributo.
  • Presentazione della domanda
    La  domanda di accesso al contributo dovrà essere presentata utilizzando l’apposito modulo a disposizione presso i servizi sociali del Comune (Via Valentini 89/A) scaricabile anche in allegato alla presente notizia e dovrà essere corredata da ogni idonea documentazione (elenco dei documenti da allegare è indicato nel modulo di domanda).
    La mancanza della documentazione obbligatoria da allegare determinerà l’impossibilità di valutazione della domanda e non potrà essere presa in considerazione.
    Le domande dovranno consegnate  a partire dal  giorno 20 Dicembre 2016 all’Ufficio Protocollo del Comune  di Arcola nel seguente orario: da Lunedì a Sabato, dalle ore 9 alle ore 12:00 o inviate per raccomanda A/R. Farà fede il timbro postale di partenza.
    Il bando rimarrà aperto sino ad esaurimento fondo regionale destinato alla morosità incolpevole.
 
N.B. Per informazioni rivolgersi presso:
Ufficio Servizi Sociali del Comune di Arcola-Via Valentini 89/A (Orario al pubblico:Lunedì-Mercoledì Venerdì dalle ore 9.00 alle ore 12.00– Tel. 0187-986214
 

Allegati

Nome Dimensione
Allegato ALL. C Domanda.doc 73 KB

Facebook Google+ Twitter