Cancellazione anagrafica per irreperibilità

Servizio attivo

Segnalazione di irreperibilità/abbandono di abitazione


A chi è rivolto

Si definisce irreperibile una persona che si allontana dal luogo di dimora abituale per un periodo sufficientemente lungo, senza dare notizia del suo trasferimento in altro Comune o all'Estero e della quale non sia possibile stabilire la reale dimora attraverso i normali accertamenti anagrafici, anche d'ufficio.
La persona interessata viene informata dell'avvio del procedimento di cancellazione a suo carico tramite PEC o tramite raccomandata via posta.

Descrizione

La cancellazione per irreperibilità è un provvedimento dell'Ufficiale d'Anagrafe ed è uno dei possibili esiti a seguito della verifica della sussistenza della dimora abituale presso l’indirizzo di residenza.

Il procedimento può essere avviato a seguito di segnalazione di assenza fatta da persona che sia a conoscenza di una situazione di irreperibilità oppure d'ufficio in caso di abitazione/appartamento (interno) presso la quale sia divenuta dimorante altra persona. La cancellazione per irreperibilità anagrafica può essere avviata anche per irreperibilità al censimento generale della popolazione.

Come fare

Per segnalare una situazione di irreperibilità di cui si è a conoscenza presentare, compilandolo in ogni sua parte, il “Modulo di segnalazione di irreperibilità/abbandono di abitazione” allegato di seguito. 

Cosa serve

E' obbligatorio allegare copia di un documento d’identità in corso di validità di chi presenta la segnalazione.

Cosa si ottiene

Cancellazione anagrafica per irreperibilità

Tempi e scadenze

Iter del procedimento

  1. Avvio del procedimento per abitazione/appartamento (interno) occupato da altra persona oppure per segnalazione di assenza;
  2. Comunicazione dell'avvio del procedimento del cittadino tramite lettera all'indirizzo di residenza con posta raccomandata A/R;
  3. Vari e intervallati accertamenti della Polizia Locale presso l'indirizzo di residenza;
  4. Dopo almeno 12 masi dall'avvio del procedimento, se gli accertamenti della Polizia Locale sono sempre negativi, viene emesso il provvedimento di cancellazione per accertata irreperibilità anagrafica.

Accedi al servizio

Modalità di trasmissione della segnalazione:

  1. A mezzo PEC all’indirizzo: residenza.arcola@pec.it
  2. A mezzo E-mail all’indirizzo: ufficidemografici@comune.arcola.sp.it
  3. Di persona all’Ufficio Protocollo sito in Via L. Valentini 89/A (dal Lunedì al Venerdì dalle ore 09.00 alle ore 12.00). Non occorre alcuna prenotazione
    Non utilizzare il servizio di prenotazione on line, ma recarsi direttamente al protocollo nei giorni e orari indicati. 

Prenota un appuntamento e presentati presso gli uffici.

Ulteriori informazioni

Il diretto interessato:

  • Prima che il procedimento si concluda, può presentare osservazioni o giustificare l'assenza via PEC all'indirizzo: residenza.arcola@pec.it o all’indirizzo e-mail ufficidemografici@comune.arcola.sp.it 
  • Una volta che il procedimento si è concluso, deve presentare una nuova dichiarazione di residenza anagrafica presso il comune di effettiva dimora abituale.

Contatti

Ufficio Anagrafe e AIRE

Via Luigi Valentini 89/A, Arcola

0187/1745825

ufficidemografici@comune.arcola.sp.it

residenza.arcola@pec.it

Allegati

Ultimo aggiornamento: 09-05-2024

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Valuta da 1 a 5 stelle la pagina

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà? 1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 200 caratteri