Accesso agli atti

Servizio attivo

Servizio per richiedere l'accesso ai documenti amministrativi


A chi è rivolto

Il servizio “Accesso agli atti” è rivolto ai cittadini che abbiano un interesse diretto e attuale corrispondente ad una situazione giuridicamente tutelata e collegata al documento al quale è chiesto l'accesso.

Descrizione

Il servizio “accesso agli atti” permette a chi ne ha interesse di:

  • prendere visione;
  • estrarre copia

dei documenti amministrativi.

Sono documenti amministrativi le rappresentazioni:

  • grafiche;
  • fotocinematografiche;
  • elettromagnetiche;
  • di qualunque altro tipo

del contenuto di atti, anche interni e non relativi a uno specifico procedimento detenuti dalla Pubblica Amministrazione e concernenti attività di interesse pubblico, indipendentemente dalla natura pubblicistica o privatistica della loro disciplina sostanziale.

Come fare

Per richiedere l'accesso agli atti il cittadino può:

  • compilare la richiesta online, tramite l'apposito servizio digitale;
  • prendere appuntamento con l'ufficio competente e recarsi allo sportello.          

La richiesta può essere avanzata esclusivamente dal soggetto interessato all'accesso agli atti.

Cosa serve

Nel caso in cui si richieda il ritiro o la visione dei documenti presso gli uffici comunali (dopo aver ottenuto l'autorizzazione) è necessario prenotare un appuntamento presso gli uffici. Qualora la domanda venga presentata in nome e/o per conto di una persona giuridica è necessario poi allegare alla domanda copia di un documento d'identità del delegante.

Se la trasmissione della domanda avviene mediante Sportello OnLine del Comune è necessario autenticarsi con SPID/CIE.

 

ALLEGATI RICHIESTI

In caso di accesso agli atti per l'AREA TECNICA occorre inviare obbligatoriamente:

  1. Modello allegato di seguito, debitamente compilato in ogni suo campo;
  2. Visura storica dell'immobile (nomi dei proprietari attuali e precedenti);
  3. Versamento diritti di segreteria PagoPA;
  4. Documento di identità del richiedente. Se delegato occorre la delega e il documento del delegato.

Cosa si ottiene

Qualora l'istanza del cittadino venga accolta, questi ottiene quanto richiesto, ovvero:

  • possibilità di recarsi allo sportello, in caso di richiesta di presa visione;
  • copia dei documenti richiesti, in caso di richiesta di estrarre copia.

Tempi e scadenze

Il procedimento sarà concluso entro 30 giorni dalla presentazione della domanda.

L'UFFICIO DI RIFERIMENTO per l'accesso agli atti varia a seconda dell'area destinataria dell'istanza.
I contatti di tutti i servizi dell'Ente sono visionabili nella pagina “Esplora gli uffici”.

Quanto costa

Per richiedere il servizio OCCORRE VERSARE la somma di 50,00€ per i diritti di segreteria.

I versamenti dei diritti di segreteria relativi a tutte le istanze/comunicazioni presentate al Settore Pianificazione Territoriale nonché i versamenti degli oneri di costruzione possono essere effettuati mediante PagoPA sul portale comunale dedicato:

https://pa.nvpay.it/arcola/Pagamento/Spontaneo .

Accedi al servizio

Accedere al servizio online o prenotare un appuntamento con l'ufficio competente.

Per accedere al servizio online è richiesto l’accesso tramite identità digitale

Prenota un appuntamento e presentati presso gli uffici.

Condizioni di servizio

L’accesso al servizio online costituisce accettazione dei termini e delle condizioni di utilizzo del servizio.

Per la corretta compilazione della domanda e l’effettivo accesso al servizio online, il cittadino è tenuto a comunicare all’Ente:

  • i suoi dati personali. A titolo esemplificativo e non esaustivo: nome, cognome, codice fiscale, data di nascita, email, numero di telefono...);
  • i dati necessari per l’erogazione del servizio, quali la tipologia dell'accesso che si richiede, l'elenco dei documenti richiesti e la motivazione (in caso di accesso documentale).

Nella compilazione della domanda, il cittadino è tenuto a riportare esclusivamente informazioni corrispondenti al vero.

Il cittadino ha la facoltà di scaricare e utilizzare liberamente eventuali documenti allegati alla scheda del servizio.

Per accedere al servizio online, il cittadino è tenuto a autenticarsi tramite SPID o CIE.

A tal proposito, il cittadino:

  • è responsabile del mantenimento della sicurezza del proprio account;
  • è responsabile di tutte le attività che si verificano dal suo account;
  • è tenuto a informare immediatamente l’Ente di eventuali usi non autorizzati del proprio account nonché di ogni altra violazione della sicurezza.

L’Ente:

  • non è responsabile delle perdite o dei danni derivanti dal mancato rispetto degli obblighi di sicurezza in capo al cittadino; 
  • non è responsabile di eventuali danni causati dall’accesso al servizio;
  • non è responsabile di eventuali danni causati dall’impossibilità del cittadino ad accedere al servizio.

Contatti

Allegati

Tipo: modulo    Formato: pdf

Tipo: modulo    Formato: pdf

Esito

Provvedimento con esito positivo/negativo.

In caso di esito positivo, il cittadino può effettuare l'accesso agli atti richiesti.

Ultimo aggiornamento: 09-05-2024

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Valuta da 1 a 5 stelle la pagina

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà? 1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 200 caratteri